Top » Catalog » Utilità » IL RAME - CARATTERISTICHE E PROPRIETA'

My Account  |  Cart Contents  |  Checkout   
Erboristeria Demetra  
COQUTEN
 My Account  Cart Contents  Checkout  
Categories
 

Alimenti

Cosmetici

Erbe Officinali

Erboristici

Libri

Varie

Dr. Giorgini
Articles
 

Utilità

 - Alimentazione naturale

 - Birra

 - Nicotina

Newsletter

FAQ

Cosa dice la legge?

Erbario

Scambio Link
Information
 

About Us

Shipping & Returns

Privacy Notice

Featured Products

Conditions of Use

Contact Us

Login

Vai al Carrello

Prodotti Nuovi

Offerte

Ricerca Avanzata

Recensioni

Comunica ad un amico
Featured
ERBE PER PICCOLO AMARO SVEDESE GR 90,2
ERBE PER PICCOLO AMARO SVEDESE GR 90,2
11.00€
Specials more
3X2 ICE GUARD CRISTALLO DEODORANTE NATURALE - TWIST UP 120 GR
3X2 ICE GUARD CRISTALLO DEODORANTE NATURALE - TWIST UP 120 GR
30.00€
20.00€
Manufacturers
IL RAME - CARATTERISTICHE E PROPRIETA'

IL RAME - CARATTERISTICHE E PROPRIETA'

Conosciuto sin dall’antichità, il rame, molto probabilmente, fu il primo metallo ad essere usato dall’uomo.

Da reperti archeologici datati sino a 10000 anni, si può constatare quanto sia stato importante l’uso che ne è stato fatto sia nella costruzione di attrezzature di ogni tipo, che nella fabbricazione di oggetti ornamentali e quanto importante sia stata poi la sua utilizzazione in campo curativo.

Gli Egizi adoperarono il rame in tutti i campi. Forgiarono bracciali di pregiata lavorazione usati sicuramente a scopo terapeutico, ridotto in polvere e mescolato ad altre sostanze lo utilizzavano per preparare numerosi farmaci. Nel vicino Oriente, venne usato nello stesso modo da Assiri, Medi, Sumeri, Ittiti e Fenici, questi ultimi lo esportarono in tutto il Mediterraneo. Usato dai Greci e poi dai Romani per preparare rimedi antinfiammatori, venne utilizzato su vasta scala nella preparazione di farmaci, tanto che Plinio disse "i minerali del rame provvedono in molti modi alla medicina, poiché in essi si trova la guarigione più rapida per ogni tipo di ulcere".

Al giorno d’oggi vengono studiate, da parte di numerosi ricercatori e scienziati, le possibili applicazioni del rame in campo terapeutico; la scienza moderna è ormai in grado di spiegare le misteriose influenze che questo metallo ha nel nostro organismo.

Il rame, essendo un ottimo conduttore elettrico e termico, può venire utilizzato nella fabbricazione di bracciali, i quali possono agire da ricevitori e condensatori, poiché, composti da una sola spira le cui due estremità (polo + polo -) non si tocchino tra loro, creano un circuito oscillante che può percepire le cariche elettrostatiche dannose al nostro organismo e scaricarle. (Le cariche elettrostatiche che il nostro corpo assorbe costantemente sono dannose, poiché alterano l’equilibrio elettromagnetico e termico delle cellule, dando luogo a stati degenerativi e squilibri biochimici nell’organismo). Il rame è importante in ogni stadio dello sviluppo, dallo stato fetale alla vecchiaia, e la carenza di questo metallo può essere uno dei fattori causa di molte malattie. Portando il bracciale di rame può apparire al polso una macchia scura, segno evidente che il rame viene assorbito tramite i pori della pelle, poiché la sudorazione sciogliendo percentuali infinitesimali di metallo, permette che venga assorbito dall’organismo e penetrando in esso, possa agire da oligoelemento.

L’oligoelemento rame è importantissimo, tanto che si ha ottimi motivi per pensare che questo minerale traccia possa essere prezioso per mantenere l’equilibrio nel nostro corpo.

Il rame, innanzitutto, è necessario per fissare i metalli e i minerali nel nostro organismo, è indispensabile nella formazione del sangue poiché fissa il ferro ai globuli rossi, influenza l’ipofisi, le ghiandole surrenali, e l’apparato genitale, inoltre fissa il calcio, catalizza la vitamina C, combatte le infezioni, ed è un tonico generale, in quanto sopperisce alle carenze epatiche.

La carenza di questo metallo provoca peggioramenti nei vari processi organici, dando luogo a stati di anemia, insonnia, bassa pressione, osteoporosi, irritabilità.

La presenza di rame, invece, impedisce l’ossidazione cellulare riduce i danni epatici e della cirrosi, dovuti all’assimilazione di sostanze cancerogene.

Il bracciale di rame deve essere portato costantemente al polso ed è importante che il metallo usato nella fabbricazione del bracciale sia puro al 99,9% e che abbia subito, nella lavorazione, dei processi tali da renderlo adatto all’uso che ne dovrà fare.

E’ bene pulirlo, ogni qualvolta è necessario, possibilmente con sale marino e una goccia di limone o aceto e sciacquarlo poi in acqua corrente fredda, strofinandolo infine con un panno asciutto lo si potrà avere lucido come allo stato originale.

E’ importante che le due estremità (poli) non si tocchino tra loro ed inoltre è consigliabile immergerlo una volta al mese in acqua fredda, facendo ciò il bracciale si scarica e si neutralizza, rinnovando così la sua efficacia.

La durata effettiva del bracciale, si aggira all’incirca dagli 8 ai 12 mesi esaurendosi poi a causa della saturazione molecolare che si forma portandolo al polso, perdendo così le proprietà elettromagnetiche.

Studi e ricerche più recenti, effettuate anche da università italiane ed estere, hanno confermato alcune proprietà terapeutiche che possono essere così sintetizzate:

  1. essendo il rame un ottimo conduttore elettrico, risulta particolarmente utile per scaricare tensioni, energie e cariche negative (cationi) delle quali si carica il nostro organismo nell'arco della giornata, vivendo noi purtroppo in ambienti ad elevata concentrazione di onde elettromagnetiche, irradiati da campi elettromagnetici, generati da elettrodomestici, circuiti elettrici in genere, elettrodotti ad alta e media tensione, antenne radio, antenne televisive ricetrasmittenti, telefoni cellulari, oltre ad essere soggetti ad elevate concentrazioni dl cariche elettro-statiche per contatto con abbigliamento in fibre sintetiche,con tappeti e moquette sintetiche, ecc.

  2. ha proprietà antidolorifiche, per il contatto epidermico, in particolare sui disturbi dell' apparato muscolo-scheletrico, quindi utile per chi soffre di reumatismi

  3. proprietà rilassanti sui muscoli per cui è utile per combattere dolori muscolari, emicranie; indolenzimenti, stati di stress, insonnia, dolori mestruali, favorendo anche il flusso sanguigno, ecc.

La forma caratteristica del bracciale, intera e circolare, mai interrotta da altri componenti in metalli diversi, deve essere così concepita e non può essere diversa a scapito delle proprietà sopra elencate.
INDIETRO

 

Per visualizzare un elenco di braccialetti di rame cliccate qui.

Products related to this article:
ARGAN- ARGA' BAGNODOCCIA 200 ML
ARGAN- ARGA' BAGNODOCCIA 200 ML
italiano English Deutsch Español Français
Shopping Cart more
0 items
Quick Find
 
Use keywords to find the product you are looking for.
Advanced Search
What's New? more
TE' NERO INFUSO BIOLOGICO 20 FILTRI
TE' NERO INFUSO BIOLOGICO 20 FILTRI
5.80€
Bestsellers
01.FLACONE ML 30 "FARMACIA" CON CONTAGOCCE
02.YERBA MATE CANARIAS 1 KG
03.GUARANA' SEMI POLVERE ( PAULLINIA CUPANA - 100 gr.
04.TE' VERDE EXTRA GUNPOWDER(CAMELLIA THEA) - 100 gr.
05.YERBA MATE ROSAMONTE SPECIALE 500 GR.
06.MIDRO O TE' DEL NILO O ERBE SVIZZERE - 100 gr.
07.SIERO DI LATTE IN POLVERE 500 GR
08.ASSENZIO ROMANO ( ARTEMISIA ABSINTHIUM) - 100 gr.
09.CLORURO DI MAGNESIO 1 KG IN CONFEZIONE SIGILLATA
10.ERBE PER PICCOLO AMARO SVEDESE GR 90,2
11.YERBA MATE ROSAMONTE 500 GR.
12.SUCCO DI MIRTILLO NERO 330 ML BIO
13.CROCCANTINI AL SESAMO SESAMAC 50 GR.
14.SENNA FOGLIE TT ( CASSIA ANGUSTIFOLIA - 100 gr.
15.SEMI DI GIRASOLE BIO SGUSCIATI 250 GR
erboristeria online | erboristeria on line | Progetti Ecommerce